Come scegliere il lettino per bambini: opta per Picci

I lettini per bambini devono essere confortevoli e sicuri per dormire. Ecco come scegliere il lettino per bambini più adatto alle vostre esigenze

0
275

Come scegliere il lettino per bambini è una di quelle decisioni fondamentali da non prendere troppo alla leggera perché i bambini hanno bisogno di un posto confortevole e soprattutto sicuro dove poter riposare. La cameretta, infatti, è l’ambiente in cui trascorrono la maggior parte del loro tempo quotidiano ed è per questo che andrebbe progettata totalmente su misura per loro, realizzando così uno spazio funzionale e accogliente.  

Il lettino viene solitamente utilizzato a partire dai 6 mesi e fino ai 4 anni circa:  visto che è un arredo che accompagnerà la crescita dei bimbi è fondamentale scegliere un prodotto solido e adatto sia a quando sono neonati ma anche a quando cominciano a crescere e diventare più autonomi.

Tipologie di lettini:

  • Lettini con le sbarre;
  • Lettini Montessori;
  • Lettino a dondolo;
  • Culla trasformabile in Lettino;
  • Lettino da viaggio.

Come scegliere il lettino per bambini

Le tipologie di lettini per bambini presenti in commercio sono tante. A seconda dell’età del bambino, delle dimensioni della cameretta e delle proprie esigenze sarà possibile orientarsi verso un modello piuttosto che un altro.

La scelta di una culla-lettino è molto economica e conveniente: il lettino per bambini Nina Converse di Picci ad esempio si può allungare fino a essere trasformato da culla per neonato in un lettino di dimensioni standard (130×67,5); ma tra le tipologie di lettini per bambini più utilizzate vi è quella del classico lettino di legno con le sbarre che possono essere fisse o dinamiche (che si alzano e abbassano per facilitare la presa del bambino) o non esserci proprio come nel caso del lettino Montessori di Picci progettato molto basso, secondo il metodo educativo Montessori, per consentire al bambino di alzarsi e muoversi liberamente senza il rischio di farsi male.

Criteri di scelta del lettino per bambini:

  • Spazio a disposizione;
  • Fascia di età del bambino;
  • Stile e colori dell’ambiente in cui verrà collocato.
  • Dimensioni, meglio se regolabili;
  • Struttura, robusta e stabile.

Lettini per bambini: dettagli estetici e tecnici da considerare

Culla o lettino? È la domanda che molti genitori si fanno prima della nascita del loro piccolo. Se nei primi mesi di vita un neonato può dormire tranquillamente anche in una carrozzina, la scelta ideale potrebbe essere una culla trasformabile in lettino con sbarre e sponde in legno, dove il bimbo potrà dormire in tutta sicurezza e tranquillità fino ad almeno quattro anni.

Per i più piccoli, almeno fino a sei mesi, è una buona idea usare un riduttore per adattare meglio questo tipo di lettini alle esigenze del loro riposo. Di Picci esistono in commercio vari modelli, sia di riduttori che di lettini con sbarre, in vari materiali e finiture: questa tipologia di lettini per bambini ha indubbiamente il vantaggio di essere solida e resistente e soprattutto può essere utilizzata per molto tempo.

Nel predisporre la cameretta del proprio bambino con un lettino in legno, la scelta va fatta valutando attentamente alcuni importanti dettagli tecnici ed estetici.

Dettagli da valutare nella scelta del lettino:

  • Conformità agli standard di sicurezza europei;
  • Distanza tra le sbarre di protezione tra i 6 cm e i 7,5 cm e altezza della sponda di 60 cm;
  • Altezza della struttura per facilitare la salita in autonomia;
  • Materiali e pitture devono essere atossici e non nocive;
  • Finiture lisce e senza spigoli sporgenti;
  • Se è dotato di ruote, almeno due dovranno avere i freni;
  • Rete resistente con doghe in legno e  materasso rigido, traspirante e antitossico.

L’acquisto di un lettino per bambini è una decisione molto importante da compiere e va presa con attenzione e naturalmente tanto amore. Nel nostro shop si potranno trovare tantissime soluzioni lettino firmate Picci, dal gusto classico alle forme più moderne, riduttori, paracolpi e tutto ciò che serve per garantire ai più piccoli il sonno dei campioni.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here