Come far dormire i neonati la notte? La domanda che tutti i genitori si pongono.

0
469

Quando Mamma e Papà tornano a casa con il loro bebè per la prima volta, c’è una grande emozione che li investe. La casa si riempie di gioia, e anche di persone che vengono a trovare il nuovo nato. Tutto è idilliaco, anche se molto faticoso, tranne il momento della nanna, quella dei genitori però. E già, il problema più grande delle neo mamma e dei neo papà, è quello di capire le abitudini di sonno dei propri bimbi.

Il mio bambino non dorme mai la notte, come faccio? – la domanda più evergreen di sempre.

Ed ecco la risposta che nessun genitore vorrebbe sentire: non è possibile. Il neonato dorme quando è stanco, e si sveglia quando ha fame.

Essendo la sua una dieta a base di liquidi, digerisce molto in fretta. Inoltre ha uno stomaco piccolo e quindi non ha il normale processo di digestione di un adulto. Per un neonato, 5 ore di sonno equivalgono ad una notte intera.

Come far dormire sereni i neonati: dotati di tanta pazienza

paracolpi

Il segreto per far dormire con regolarità un neonato è quello di dargli le abitudini giuste. Anche se è difficile, cerca di abituarlo gradualmente al giorno e alla notte.

Se per esempio durante il giorno fa i suoi pisolini, fai in modo che la stanza dove dorme non sia completamente isolata dai rumori della casa o da quelli che vengono fuori. Ma soprattutto evita di tenerlo al buio anche di giorno, fallo dormire in una stanza ben illuminata.

Di notte, al contrario, fai in modo che non ci siano luci che gli diano fastidio, e chiaramente fai completo silenzio in casa.

Ogni sera, prima di andare a dormire, abitualo ad un bagno caldo e ad un massaggio rilassante. Con il tempo inizierà a percepire che quello è il momento che si avvicina alla nanna.

E Il lettino della culla? Ecco questo è fondamentale.

  • Lenzuola sempre ben tirate;
  • Materasso abbastanza duro per sorreggere la schiena ancora delicata del piccolo;
  • Paracolpi ben legato alle sbarre del letto;
  • Piumone caldo – adatto alla stagione;
  • Tuta da notte comoda – evita tute con bottoni.

In merito ai paracolpi, c’è una vera e propria disputa in materia. Gli Americani sono completamente in disaccordo, in quanto li ritengono molto pericolosi per il neonato.
In realtà, il tutto sta nel legarli con estrema attenzione alle sbarre della culla. Bisogna fare in modo che i lacci del paracolpi non si sciolgano. Questo articolo è utile principalmente nel periodo in cui il bambino inizia a muoversi di più durante la notte, sbattendo testa, braccia e gambe contro le sbarre della culla.

I paracolpi servono soprattutto ad evitare che il bambino si faccia male durante le ore del sonno, ma in realtà, per l’acquisto o meno di questo articolo, è sempre meglio consultare il pediatra e capire cosa consiglia. Dipende anche dal carattere del tuo bimbo.

Navigando sul nostro sito, potrai trovare un’ampissima offerta di completi piumoni, con paracolpi di tutte le fantasie e colori, ideali per arredare con stile la cameretta del tuo bambino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here